• Terapia manuale

    La Terapia Manuale è una specializzazione della fisioterapia per il trattamento delle patologie neuro-muscolo-scheletriche. Utilizza approcci di trattamento altamente specifici che includono le tecniche manuali e gli esercizi terapeutici.

    • Rieducazione neuromotoria

      Con Rieducazione neuromotoria si intende l’insieme delle forme di attivazione neuromuscolare più adatte al danno neurologico invalidante, utile per recuperare o ricercare risposte funzionali alternative.
      Tali obiettivi si ottengono mediante l’opportuna scelta di manovre che portano ad una specifica stimolazione di “ricettori periferici” (organi di senso in grado di captare gli stimoli esterni e di trasferirli ai centri nervosi).

       

      Questa terapia è indicata nei seguenti casi di lesione del primo/secondo motoneurone:
      • Ictus cerebrale, – Morbo di Parkinson
      • Sclerosi laterale amiotrofica
      • Sclerosi multipla a placche
      • Atassie
      • Polinevriti
      • Para e Tetraplegie
      • altre patologie neurologiche

       

      Il fine della terapia sarà quello di permettere al paziente neuro-leso di raggiungere, per quanto possibile, il recupero dell’autonomia personale per lo svolgimento delle normali attività quotidiane.

       

      manuale_trio
    • Riabilitazione pre - post operatoria

      Gli interventi chirurgici a carico di articolazioni, muscoli, tendini e legamenti necessitano, nella fase precedente e seguente l’operazione, di fisioterapia affinchè il paziente sia nella condizione ottimale per eseguire l’intervento (pre-operatoria) e per riacquistare la completa funzionalità dell’arto trattato (post-operatoria). Questi trattamenti consistono in mobilizzazioni passive e attive dell’arto, nella massoterapia e devono essere adeguati alle varie fasi della riabilitazione in base al tipo di intervento compiuto (artroscopico o a cielo aperto)

    • Osteopatia

      L’osteopatia è una scienza terapeutica olistica (cioè che tratta la persona nel suo insieme) basata su una profonda conoscenza dell’anatomia e della fisiologia del corpo umano, la quale con mezzi manuali consente di individuare disfunzioni e assenze di mobilità dei tessuti, ristabilendo quindi un migliore equilibrio complessivo e una migliore funzionalità dell’organismo.

    • Riabilitazione posturale

      E’ una metodica riabilitativa mirata alla riacquisizione di un equilibrio del corpo, che allenta tensioni muscolari e limita compensazioni ed adattamenti. Utile in casi di scoliosi, lombalgia, cervicalgia ecc.

    • Kinesiterapia

      E’ una terapia manipolativa che si prefigge la riabilitazione e la rieducazione funzionale di singoli muscoli o gruppi muscolari o dell’intero organismo attraverso esercizi di mobilizzazioni della parte trattata.

    • Massoterapia

      E’ la più antica forma di terapia fisica che utilizza il massaggio per alleviare dolori, per sciogliere contratture muscolari e per drenare.

    • Taping neuromuscolare

      E’ una tecnica che utilizza l’applicazione di un cerotto direttamente sulla cute, che non contiene sostanze chimiche bensì sfrutta la modalita’ di applicazione per stimolare il microcircolo con potenziali benefici che vanno dall’inibizione del dolore all’aumento della circolazione, alla riduzione della fatica muscolare, al miglioramento della postura.

  • Terapia manuale

    Trattamenti specifici attraverso le tecniche manuali come Rieducazione neuromotoria, Riabilitazione pre-post operatoria, Taping neuromuscolare

  • Terapia strumentale

    Trattamenti specifici attraverso apparecchiature elettromedicali come Tecarterapia, Radarterapia, Elettroterapia, Laserterapia, Ultrasuonoterapia e Paraffinoterapia

  • Idrokinesiterapia

    Sfrutta le proprietà fisiche del mezzo fluido per il fine terapeutico.

  • Tutori termoplastica

    Tutori su misura per le più comuni patologie della mano

  • Visite specialistiche

    Presso l’Istituto Bobbio 2 svolgono a richiesta la propria attività anche i seguenti professionisti medici